Blog

19
Mag

Mascherine fai da te e riutilizzabili: come farle - Tutorial

Mascherine fai da te e riutilizzabili: come farle - Tutorial

Mascherine fai da te con questo tutorial, realizzabili senza macchina da cucire

Con l’entrata definitiva nella Fase 3 diventa importantissimo disporre della mascherina per poter convivere con il virus senza correre eccessivi rischi, per sé stessi e per i nostri cari.

Distanziamento sociale, guanti e dispositivi medico chirurgici sono essenziali in questa fase, sopratutto ora con l’imminente apertura dei centri estivi dedicati ai più piccoli. È stato appurato che se tutti indossiamo le mascherine, laviamo frequentemente le mani e facciamo attenzione a mantenere le distanze i rischi si possono abbattere di molto.

Che fare però quando le mascherine scarseggiano?

Possiamo auto-produrle in maniera molto facile e veloce (nel giro di 10 minuti), sfruttando il materiale in tessuto TNT riutilizzabile.

È chiaro che questi dispositivi non ci auto-proteggono dal virus ma possono proteggere gli altri evitandone quindi la diffusione. Se tutti però le indossiamo i rischi si azzerano.

Tutorial

Con piccoli accorgimenti quindi possiamo realizzarle senza l’uso della macchina da cucire: sarà infatti sufficiente un ago e un fiilo, tessuto ed elastici (e un minimo di conoscenza nell’ambito del cucito).

Step 1

  • Prendi un foglio di tessuto TNT con lunghezza A4 (30-31 cm, 18 di larghezza)
  • Prendi un blister di compresse e ritagliare le parti laterali
  • Sovrapponi le due striscette di blister ritagliati
  • Piegale per realizzare il nasello

Step 2

  • Piega in metà il foglio di tessuto, lasciando una piccola porzione in alto da poter piegare all’interno
  • Fissa il nasello al centro del ripiego con un pezzo di scoth per pacchi
  • Chiudi la piega e fissa con dello scotch biadesivo in modo da creare un piccolo risvolto

Step 3

  • Crea delle ulteriori pieghe a zig zag lungo tutta la lunghezza della mascherina
  • Fissa le pieghe create con due mollettine ai bordi

Step 4

È ora di cucire!

  • Prendi gli elastici di tessuto e tagliali per la lunghezza necessaria (circa 19-20 cm).
  • Per evitare che si sfilacci il tessuto brucia leggermente gli estremi
  • Infila le estremità del filo nei lembi della mascherina
  • Cuci con del filo applicando un orlo a doppia impuntura (7 cm gli orli esterni, 18 cm di larghezza)
  • Possiamo aumentare le dimensioni a seconda del viso

Fatto!

Come sanificare?

Per procederle alla sanificazione consigliamo di riporle al sole per qualche ora .

Evitate di lavarle con acqua oppure di scaldarle con il ferro da stiro o al microonde, il tessuto infatti potrebbe sciogliersi!

Seguici sulla nostra paginaFacebook per altri articoli e sul nostro nuovo canale Youtube per tanti video divertenti e utili per la didattica!

Se vuoi scaricare materiale didattico gratuito per le tue lezioni iscriviti gratuitamente al nostro nuovo sito Educo Scuola.

Contattaci o scrivici una mail per supporto e informazioni.

Fonte